Apple ed Epic Games dovranno scontrarsi in tribunale, la cui udienza è fissata nel mese di maggio. Tutto è iniziato il 13 agosto 2020, quando Epic Games ha aggiunto la possibilità di acquistare valuta di gioco tramite Epic Direct all’app Fortnite per iOS e Google Play. Per gli acquisti effettuati attraverso di esso, Epic Games riceveva direttamente tutte le transazioni, senza pagare quindi una commissione di servizio del 30% da Apple e Google.

Dopo aver appreso ciò, Apple ha rimosso il gioco dall’App Store, sostenendo che il nuovo sistema di pagamento di Epic Games viola le politiche dell’App Store. Come ha sottolineato la società, Epic ha implementato la funzione da sola, senza l’approvazione di Apple, in una deliberata violazione dei metodi di pagamento in-app dell’App Store. In risposta, Epic Games ha immediatamente intentato una causa contro Apple, sostenendo che la società ha ottenuto illegalmente un monopolio in due mercati: distribuzione di applicazioni iOS e pagamenti in queste applicazioni. Epic ritiene che i tribunali dovrebbero intervenire e ordinare ad Apple e Google di consentire agli sviluppatori di vendere acquisti in-app senza dover pagare il 30% di commissioni alle due società.

Ora, secondo quanto riportato recentemente, il CEO di Apple Tim Cook, il capo dello sviluppo software Craig Federighi e Phil Schiller testimonieranno in tribunale. “I nostri leader non vedono l’ora di parlare alla corte dell’impatto positivo che l’App Store ha avuto sull’innovazione, l’economia globale e l’esperienza del cliente negli ultimi 12 anni. Siamo fiduciosi che questo caso dimostrerà che Epic ha deliberatamente violato il suo accordo esclusivamente per aumentare le entrate, il che ha portato alla loro rimozione dall’App Store. In tal modo, Epic ha aggirato le funzionalità di sicurezza dell’App Store, riducendo la concorrenza e mettendo a grande rischio la privacy dei consumatori e la sicurezza dei dati” ha detto Apple in una dichiarazione.

epic

Epic Games ha attualmente rifiutato di commentare. Il processo di Apple contro Epic Games inizierà il 3 maggio: rimanete sintonizzati con noi per ulteriori informazioni a riguardo.

Fonte: Benzinga

[…]

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

Rispondi