Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Anteprima della stagione 2 di The Finals: un promettente aggiornamento del miglior FPS del 2023

Tempo di lettura: 4 minuti

The Finals ha conquistato il mondo degli FPS quando è stato lanciato alla fine dello scorso anno, raggiungendo quasi un quarto di milione di giocatori contemporanei solo su PC. Perché? Beh, ha contribuito il fatto che il gioco è uscito in un momento in cui i soliti pezzi grossi come Call of Duty e Battlefield hanno fatto un po’ di confusione. A differenza di altri giochi con servizio live che l’hanno preceduto, The Finals ha fatto un’ottima prima impressione ed è stato chiaro che sarebbe rimasto in circolazione per un po’ di tempo.

Arriviamo a oggi e il gioco va ancora forte. Chiunque guardi a 20.000 giocatori contemporanei per PC alla fine di una stagione e si senta preoccupato è un ubriaco: sono numeri davvero ottimi. Ma anche questi giocatori giornalieri e coltivatori di cosmetici guardano al futuro. Fortunatamente per loro, il futuro è luminoso. La Stagione 2 di The Finals sembra un rimedio per alcune delle parti più difficili del gioco, nuovi pezzi entusiasmanti per colmare le sue lacune e l’estetica hacker di L33t H@X0r che non si limita a dare una mano di vernice stravagante al gioco.

Inizierò con uno dei miei punti di forza: Power Shift è divertentissimo! Si tratta di una nuova modalità 5v5 che vede te e altri quattro giocatori a caso impegnati in una battaglia in stile tiro alla fune su questa piattaforma galleggiante, che si muove attraverso la mappa e passa attraverso gli edifici mentre una squadra si rintana e cerca di difenderla. Power Shift è veloce, ovviamente informale e divertente come distrazione dalle modalità di gioco standard. Assomiglia molto a Push di Overwatch 2, ma con un FPS di gran lunga migliore.

Mi sembra un ramoscello d’ulivo da parte del team di Embark Studios nei confronti delle persone che implorano i Deathmatch a squadre, come se dicessero “no, non vi daremo un deathmatch a squadre, ma ecco un’altra cosa che permetterà a voi fattoni di macinare XP delle armi a vostro piacimento”. In tutta onestà, credo che questo sia un ottimo gioco per chi non vuole affidarsi molto al gioco di squadra e vuole sprecare una serata con il pilota automatico degli FPS.

Dopo Power Shift, c’è una nuova arena: Horizon! Sono stato un grande fan delle mappe base di The Finals: puoi scegliere tra un collage di edifici moderni e diversi, oppure la solidissima mappa di Las Vegas, che sembra un po’ più tradizionale. Horizon è un mostro a sé stante. Composta da edifici multipli a più piani con strade enormi tra di loro, incoraggia sia gli scontri all’aperto che le tese battaglie interne. Quando verticalità e ambienti distruttibili si mescolano, The Finals brilla. Questa mappa ha entrambe le cose in abbondanza.


The Finals season 2 Horizon map

Quando si parla di estetica hacker? A parte The Finals, personalmente non lo sopporto come tropo quando viene utilizzato in tutti i giochi. Ma il gioco la utilizza in un modo che si sposa bene con il gameplay. In Horizon ci sono piattaforme irregolari che la separano ulteriormente dal resto delle mappe e i nuovi gadget e le nuove specializzazioni le sfruttano alla grande. Posso apprezzarlo, così come il fatto che questa stagione sia molto colorata. Tuttavia, non sono molto entusiasta dei cosmetici a tema questa volta. Ma, ehi, a ciascuno il suo. Puoi indossare un televisore in testa: se questo ti eccita, scatenati.

A proposito di gadget e specializzazioni: sono fantastici. Proprio così, il massimo dei voti su tutta la linea. Le granate gateway per i modelli leggeri sono fantastiche per chiudere i varchi e per creare panico con i pulsanti GTFO, la riorganizzazione dei dati è fantastica per chi cerca di superare 15 mine a gas senza avere un infarto e il cubo antigravità per i pesanti è stupendo. Divertimento allo stato puro. Tutti riempiono un buco nel kit della classe di peso, tutti si adattano al tema stagionale. Ottimo lavoro.

I medi ottengono anche una nuova specializzazione Smaterializzatore che permette loro di creare buchi temporanei nei muri, un’ulteriore distruzione di cui avevano assolutamente bisogno. Quando abbiamo usato una granata antigravità per sollevare un banco di denaro verso uno di questi nuovi buchi, ho capito che questa stagione aveva una marcia in più. Se a questo si aggiunge una nuova arma per ogni classe di peso, il gioco è davvero completo!


The Finals Season 2 costume premium

Insieme a una carovana di altre aggiunte molto desiderate, come le partite private per la banda degli esports, un migliore sistema di matchmaking classificato che dovrebbe rendere tutti felici (a patto che non sia rotto, ovviamente) e un circuito di carriera che fornisce obiettivi a lungo termine per i giocatori nel corso della stagione, la stagione 2 mi sembra un miglioramento generale. Se questa anteprima sembra entusiasmante, è perché lo è! Parte di questo lavoro significa che devo rimbalzare da un gioco all’altro nel corso dell’anno, ma anche un breve periodo con The Finals mi fa venire voglia di tornare a giocarci.

Ecco un piccolo consiglio per i lettori che sono arrivati fino in fondo. In Power Shift, scegli una build pesante con la mazza e punta tutto sui gadget difensivi. Una volta salito sulla piattaforma, divertiti.

Leggi di più su www.vg247.com

Potrebbero interessarti