Una foto condivisa online da Jai Courtney ha scatenato i fan di Alita: Angelo della Battaglia, convinti che abbia annunciato il sequel del film.

Alita: Angelo della Battaglia potrebbe avere un sequel e i fan di Jai Courtney hanno ipotizzato che una foto condivisa su Instagram sia un indizio che il progetto finalmente sia in fase di realizzazione.
Nell’immagine l’attore è impegnato a realizzare delle sequenze in motion capture che dovrebbero mostrarlo mentre pattina.

L’attore non ha specificato per quale progetto aveva indossato l’attrezzatura necessaria a immortalare tutti i suoi movimenti grazie alla tecnologia e ha provato “il suo nuovo paio di pattini”, tuttavia la protagonista di Alita – Angelo della battaglia è associata all’uso dei pattini e Jai Courtney, secondo i fan, potrebbe essere ritornato sul set.
Per ora non c’è alcuna conferma ufficiale riguardante un potenziale sequel del film di Robert Rodriguez e la foto potrebbe essere stata scattata sul set di un altro dei numerosi progetti dell’attore.

Al centro della storia, ambientata nel ventiseiesimo secolo, c’è la cyborg Alita che non ricorda nulla del suo passato e viene salvata dalla distruzione da Ido. Dopo essere stata ricostruita, Alita non riconosce nulla del mondo che la circonda e tutto le sembra nuovo. Ido cerca di proteggerla dal suo misterioso passato, mentre il suo nuovo amico Hugo le propone di far riemergere i suoi ricordi. Tra i due si sviluppa un profondo legame, tuttavia delle forze mortali minacciano questa amicizia. Alita scopre così di possedere la capacità di combattere, che metterà a frutto per salvare la sua nuova famiglia. Alita intraprende poi un viaggio che la porterà a combattere le ingiustizie e un mondo corrotto.

Fanno parte del cast del film – qui potete leggere la nostra recensione di Alita – Angelo della battaglia – Rosa Salazar, Christoph Waltz, e Keean Johnson. La regia è stata affidata a Robert Rodriguez e la produzione a James Cameron.

Leggi di più su: movieplayer.it

Rispondi