In un post pubblicato sul sito ufficiale, Sam Lake ha ufficializzato il Remedy Connected Universe, un universo condiviso per tutti i giochi story-driven della software house finlandese, compreso Alan Wake.

Alan Wake, prossimo gioco Remedy sarà nello stesso universo

Il creative director scandinavo ha messo nero su bianco l’esistenza di questo universo condiviso tra le diverse IP del talentuoso team.

L’esistenza di un universo connesso tra le varie proprietà intellettuali dello studio era emersa in Control, dove si parla apertamente dei fatti avvenuti in Alan Wake e Quantum Break.

Alan Wake avrà un ruolo centrale nella seconda espansione di Control, AWE, che – come annunciato all’ultimo State of Play – sarà disponibile dal 27 agosto.

«Quello che è successo in Alan Wake è uno dei casi su cui il Federal Bureau of Control ha indagato», ha spiegato Lake.

«L’espansione AWE è il primo evento crossover ufficiale del Remedy Connected Universe, che porterà altra lore di Alan Wake in Control.

E questo è soltanto un semplice inizio. Stiamo già lavorando duramente ad un futuro gioco di Remedy che sarà anch’esso ambientato in questo stesso universo».

In AWE, la protagonista di Control Jesse Faden esplorerà il settore Investigazioni della Oldest House per scoprire di più riguardo agli Altered World Events.

I giocatori di Control potranno accedervi dopo aver completato la settima missione della modalità storia.

alan wake

Uno di questi è eventi è quello occorso a Bright Falls durante la storia di Alan Wake, al tempo lanciato come esclusiva Xbox 360 e poi arrivato anche su PC.

Da anni si parla di un sequel del gioco con protagonista lo scrittore maledetto, e la stessa Remedy non ha fatto mistero di volerci tornare.

Non è detto che questo nuovo titolo altri non sia che un Alan Wake 2, realizzato con tutte le connessioni del caso a Control, ad oggi “hub” del Remedy Connected Universe.

Fonte: GamesRadar+

Se non avete ancora preso il gioco, potete recuperare Control ad un prezzo scontato su Amazon

[…]Leggi di più su www.spaziogames.it

Rispondi