Microsoft ha deciso di interrompere ufficialmente la produzione delle sue console Xbox One X e Xbox One S All-Digital Edition.

Addio Xbox One X e All-Digital: stop alla produzione

L’annuncio è arrivato alcuni minuti fa dal portale The Verge, con tanto di comunicazione ufficiale da parte di un portavoce di Microsoft:

Mentre ci prepariamo al futuro con Xbox Series X, stiamo per compiere il passo naturale interrompendo la produzione su Xbox One X e Xbox One S All-Digital Edition. Xbox One S continuerà però a essere prodotta e venduta in tutto il mondo.

La notizia va di pari passo alle voci circolanti in queste settimane, circa la carenza di Xbox One X e Xbox One S emersa in occasione della crescita della domanda per le console durante i mesi di emergenza sanitaria (che ha visto un gran numero di giocatori costretti tra le mura domestiche per via della quarantena).

xbox one x

Ad ogni modo, nonostante lo stop ufficiale alla produzione di X e S All-Digital, è altamente probabile che nei prossimi mesi le piattaforme saranno ancora disponibili presso alcuni rivenditori internazionali.

Microsoft ha infatti aggiunto che: «I giocatori possono verificare con i rivenditori locali per maggiori dettagli sulla disponibilità dell’hardware Xbox One.»

Ricordiamo anche che durante la giornata di oggi Phil Spencer ha sottolineato che non intende forzare i giocatori a passare a Xbox Series X per giocare le esclusive Xbox almeno per un paio d’anni, dichiarazioni che hanno fatto decisamente infiammare la community di giocatori.

Ma non solo: il 23 luglio prossimo, durante Xbox Games Showcase, saranno svelati tutti i dettagli circa i giochi in lavorazione per Series X – e One – con uno show della durata di circa un’ora.

L’uscita della piattaforma next-gen di Microsoft è in ogni attesa sempre per la fine dell’anno, nonostante al momento manchino ancora data di uscita e prezzo ufficiali.

Fonte: The Verge

Non è tardi per avvicinarvi al mondo Xbox: se vi va, vi raccomandiamo infatti di approfittare della fine della current- gen e portare a casa una Xbox One.

[…]Leggi di più su www.spaziogames.it

Articolo precedenteFar Cry 6, Ubisoft: sarà 4K solo su Xbox, niente PS5
Articolo successivoGhost of Tsushima stroncato (o quasi) da EDGE
Avatar
Gaming & Nerd Neutrality. Absolutegamer è un collettivo di fighissimi mediamente asociali con una certa passione per il gaming unita alla cultura nerd snobbissima tipica dei genxer. Nerd neutrality è una espressione completamente inventata che potrebbe stare a indicare il giusto equilibrio tra le anime pop e più raffinate della cultura nerd e geek come vengono percepite da chi le ha viste letteralmente nascere, oppure assolutamente niente ma suona veramente bene.

Rispondi