Dopo una prima parte del 2020 scarica di grandi produzioni, Ubisoft è pronta a tornare con un trio di titoli tripla A che hanno già saputo stuzzicare gli appassionati. AC Valhalla sancirà il ritorno della saga degli assassini ma il terzo titolo di questa nuova linea narrativa sarà accompagnato da altri due grandi produzioni: Watch Dogs Legion e Far Cry 6. Ora, la compagnia francese ha comunicato che le tre Collector’s Edition dei rispettivi titoli non saranno munite del disco di gioco.

Una decisione che ha fin da subito fatto storcere il naso a più di un giocatore, anche se non è la prima volta che viene proposta una situazione del genere. Il tutto è stato confermato all’interno delle rispettive pagine di AC Valhalla, WD Legion e Far Cry 6 all’interno del negozio digitale Ubisoft Store. Alcuni giocatori hanno infatti notato come per i tre titoli non sarà prevista la presenza del disco di gioco all’interno delle Collector’s Edition per Xbox Series X e Xbox One.

Le segnalazioni arrivano da diverse parti del mondo e sono sempre di più gli utenti che stanno facendo notare la cosa. Anche visitando il sito italiano ci si trova difronte alla stessa medesima informazione. Viene specifica però, che all’interno delle tre Collector’s Edition in versione Xbox Series X e Xbox One, il gioco sarà presente solamente in versione digitale con, molto probabilmente, un voucher nel quale trovare un codice da riscattare.

Vi ricordiamo che il primo dei tre titoli Ubisoft ad uscire sarà Watch Dogs Legion il prossimo 29 ottobre. AC Valhalla lo seguirà dopo un mese, il prossimo 17 novembre e Far Cry 6 non arriverà prima del 18 febbraio 2021. Cosa ne pensate di questa decisione presa da Ubisoft? Diteci la vostra nella sezione dedicata ai commenti.

Se non l’avete ancora fatto, potete prenotare questi tre titoli Ubisoft su Amazon ad un prezzo scontato ai seguenti indirizzi: Assassin’s Creed Valhalla, Watch Dogs Legion, Far Cry 6.



[…]Leggi di più su www.tomshw.it

Rispondi