Ryan Murphy continua a lavorare per trasportare un pizzico di teatro nell’intrattenimento streaming. Grazie a Netflix, molto presto vedremo il musical A Chorus Line in una serie limitata.

Murphy ha acquisito i diritti di A Chorus Line per lavorare allo show durante il 2019. Attraverso la consolidata collaborazione con Netflix, il regista sta pensando di trasformare il musical in una serie per il grande pubblico.

Stiamo provando un approccio diverso per quanto riguarda ciò che stiamo cercando di fare A Chorus Line, come una serie limitata per Netflix. Il mio regista di Broadway preferito di tutti i tempi, il produttore del musical, è Michael Bennett. Quindi ci sarà anche lui con tutta quella musica meravigliosa, ma penso anche come ha fatto a creare A Chorus Line?

a chorus line

L’esperienza passata ci rassicura

La lavorazione di questo nuovo progetto è ancora agli inizi ma si prospetta una produzione molto attenta a non stravolgere il materiale originale. Inoltre Ryan Murphy ha ormai grande esperienza con i prodotti musicali come Glee e teatrali come The boys in the band.

Il prossimo lavoro in uscita di Murphy è The Prom, adattamento filmico per Netflix dell’omonimo musical che ha riscosso moltissimo successo. Proprio durante la promozione del nuovo film il regista ha espresso quanto fosse importante per lui essere fedele alla tradizione del musical.

Da Singin ‘In The Rain a Chicago a Les Mis, questi grandi e audaci musical di Broadway in cui puoi lanciare stelle davvero fantastiche e far brillare tutti e trovare nuove persone e mostrarle al mondo. Volevo fare un musical davvero grande per tutti che fosse nella tradizione dei grandi musical di Hollywood in cui sono cresciuto e che ho amato.

The Prom quindi sarà un’ennesima prova del nove per un creativo come Ryan Murphy che in passato ci ha mostrato diverse volte di essere in grado di cogliere e combinare lo spirito di Hollywood e di Broadway.

Leggi di più su: www.hallofseries.com

Rispondi