Breaking Bad e Better Call Saul: Giancarlo Esposito annuncia un nuovo show ispirato all’universo delle due serie tv di AMC.

Breaking Bad e Better Call Saul saranno presto affiancate da un nuovo show ispirato dallo stesso universo, come annuncia Giancarlo Esposito dal suo account Twitter.

Si chiamerà The Broken and the Bad e sarà possibile vederlo dal 9 luglio sul sito ufficiale di AMC, il network che ha prodotto e trasmesso le serie con protagonisti Bryan Cranston e Bob Odenkirk.

Sono entusiasta di poter annunciare il nostro nuovo show, #TheBrokenandtheBad, che debutterà il 9 luglio su AMC.com. Ispirato dall’universo di #BreakingBad & #BetterCallSaul, esploreremo la psicologia degli artisti della truffa e dei sicari, l’economia delle operazioni dei narcotrafficanti e molto altro. #GusApproved” scrive l’interprete di Gus Fring in entrambi gli show cult.

Grazie questa nuova docu-serie dunque, si amplia ulteriormente l’universo di Breaking Bad, anche se forse non nella maniera che ci si potesse aspettare, e se non altro i fan di Walther White e soci avranno un modo per sopperire alla mancanza di episodi di Better Caul Saul fino al 2021, quando teoricamente dovrebbe arrivare la sesta e ultima stagione dello spin-off.

Leggi di più su: movieplayer.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui