La comunicazione di Microsoft nei confronti di Xbox Series X è inziata ormai da diversi mesi, e fin dai primi momenti in cui si è parlato della console next gen della casa di Redmond, Phil Spencer ha sempre spinto molto su quelle che saranno le migliorie tecniche che proporrà la nuova Xbox agli appassionati. All’interno di un podcast condotto dall’ex presidente di Nintendo America, Reggie Fils-Aimè, il capo della divisione Xbox ha voluto parlare di come Series X sfrutterà un framerate e una fluidità stabile ed elevata.

Due punti focali molto importanti per i giocatori console, che a detta di Phil Spencer, con Xbox Series X raggiungeranno un livello di stabilità costante. Approfondendo la questione, Spencer si è detto in difficoltà nel provare a spiegare il tipo di sensazione che restituirà la console di prossima generazione Microsoft ai giocatori. “Difficile provare a spiegare che sensazione si prova a giocare su una console sulla quale il framerate è decisamente più elevato e più stabile. La fluidità dei giochi su Xbox Series X è qualcosa che è impossibile da far comprendere mostrandolo solamente in un video.”

Xbox Series X

Stando alle parole di Spencer, sembra quindi che l’esperienza che verrà proposta da Xbox Series X non si limiterà solamente dare ai giocatori un immersività grafica da next gen, ma anche di abituare gli appassionati ad una sensazione di fluidità che risulterà costante ed elevata in ogni esperienza videoludica.

Microsoft ha inoltre programmato un nuovo evento digitale dedicato alla console e ai suoi servizi proprio per il mese di giugno. Non sappiamo ancora la data certa di questa prossima conferenza, ma è propbabile che nel corso dei prossimi giorni la casa di Redmond ci aggiorni con un comunicato. Cosa ne pensate del pensiero di Phil Spencer riguardo alla fluidità e al framertate che si potrà provare con Xbox Series X?

Aspettando la next gen, potete acquistare una nuova e fiammante Xbox One X su Amazon a questo indirizzo.

[…]Leggi di più su www.tomshw.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui