In un giro di interviste concesse per celebrare i suoi primi dieci anni, Respawn Entertainment ha confermato la cancellazione di un nuovo Titanfall nel 2019 e la possibilità che ci siano sorprese al prossimo EA Play.

Il fondatore Vince Zampella aveva svelato lo scorso anno come il team di sviluppo fosse impegnato su qualcosa di connesso al franchise, ma ha ‘ritrattato’ in una dichiarazione affidata a IGN US.

«Non c’è niente di attualmente in sviluppo», ha spiegato Zampella. «Ma è sempre lì. Vedete piccoli pezzi di cose che tornano» attraverso Apex Legends, in particolare per quanto riguarda le armi.

titanfall 2

«Ad un certo punto, personalmente, amerei vedere qualche tipo di resurrezione lì. Vedremo se riusciremo a farlo succedere», ha aggiunto, accennando ad una “resurrezione” che forse non fa sperare per il meglio.

Lo studio può però confermare che sarà all’EA Play Live, la prossima edizione della manifestazione del publisher e proprietario Electronic Arts che si terrà il 12 giugno.

Mentre Zampella si è tenuto sul diplomatico e ha parlato di un’apparizione soltanto di Medal of Honor Above and Beyond per la realtà virtuale, sembrerebbe esserci dell’altro.

Nuovo Titanfall cancellato nel 2019, ma ci saranno novità Respawn a EA Play

«È sicuro assumere che sì, potreste vedere alcune cose da Respawn a EA Play», ha confermato una portavoce, al che Zampella ha precisato che «per le altre cose esitavo a parlare perché voglio sorprendere e far piacere» ai fan.

Secondo gli ultimi rumor, un sequel di Star Wars Jedi Fallen Order sarebbe previsto per il 2022, mentre il team di Apex Legends continua a portare avanti il battle royale stagione dopo stagione.



[…]Leggi di più su www.spaziogames.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui