Netflix lo aveva annunciato: erano in arrivo sulla piattaforma nuove produzioni italiane. Siamo stati in parte accontentati con Summertime e Luna Nera ma adesso è giunto il momento anche per Curon di approdare sulla piattaforma. La serie originale Netflix ha delle tinte misteriose, soprannaturali (è stato così anche per Luna Nera). Ecco cosa cita la sinossi ufficiale:

Anna è appena tornata a Curon, sua città natale, insieme ai suoi gemelli adolescenti, Mauro e Daria. Quando Anna scompare misteriosamente, i ragazzi dovranno intraprendere un viaggio che li porterà a svelare i segreti che si celano dietro l’apparente tranquillità della cittadina e a trovarsi faccia a faccia con un lato della loro famiglia che non avevano mai visto prima.  Scopriranno che si può scappare dal proprio passato ma non da se stessi.

Scopriamo che la protagonista, poi scomparsa è Anna che ritorna a Curon, un paesino avvolto da una nube di mistero. La leggenda narra che vi era una chiesa antica, visibile anche oggi solo per il campanile in quanto è stata sommersa dal Lago di Resia. Questo paesino esiste davvero si trova in Trentino Anto-Adige. Sempre seconda la leggenda nonostante la chiesa sia allagata in alcune giornate d’interno è possibile sentire le campane suonare.

Curon

Anna sarà interpretata da Valeria Bilello. Invece i figli Mauro e Daria saranno interpretati da Federico Russo e Margherita Morchio. Altri membri del cast saranno: Luca Lionello (Thomas), Anna Ferzetti (Klara), Alessandro Tedeschi (Albert), Juju Di Domenico (Miki), Giulio Brizzi (Giulio), Max Malatesta (Ober) e Luca Castellano (Lukas). Curon avrà un totale di sette episodi e non dovremmo attendere molto per la visione. La notizia, arrivata giusto in questi giorni, prevede l’uscita della serie originale italiana sulla piattaforma per il 10 giugno.

Non vediamo l’ora di scoprire insieme a voi questo piccolo gioiellino che Netflix descrive come: spaventoso, inquietante e da brividi. Riuscirà in questa impresa?

Leggi di più su: www.hallofseries.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui