Lo sviluppatore di Control ed Alan Wake, Remedy, ha rivelato alcuni dettagli riguardanti i prossimi mesi, con progetti che terranno occupati il team.

Remedy Entertainment ha pubblicato i suoi risultati finanziari per l’intero anno conclusosi il 31 dicembre. Lo sviluppatore di Control ha registrato un guadagno del 57% su base annua, principalmente grazie al risultato delle vendite del gioco stesso. Lo studio ha ora completato la prima fase della sua espansione, che gli permetterà di lavorare a diversi piani contemporaneamente. Con Control ormai rodato, Remedy ora sta lavorando ad altri quattro progetti.

Una squadra è impegnata nella creazione delle prossime espansioni per Control che usciranno quest’anno. Un altro gruppo sta lavorando ad un secondo progetto di Crossfire, separato dalla campagna di Crossfire X, che ora sembra essere in dirittura d’arrivo. Una terza squadra è impegnata nello sviluppo di Vanguard, un gioco come servizio multiplayer e che adesso è disponibile attraverso una build giocabile interamente. Il titolo non è stato sviluppato utilizzando il motore grafico di Remedy e le speranze del team sono di pubblicarlo entro quest’anno.

cross

Infine, lo studio è al lavoro su un progetto inedito, di cui ancora non sappiamo assolutamente nulla. Gli sforzi di Remedy sono stati ripagati, in quanto ora i membri all’attivo sono 248, suddivisi in diversi progetti. Rimanete sintonizzati con noi per ulteriori informazioni su questo misterioso gioco.

Fonte: VG247

[…]Leggi di più su www.eurogamer.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui