La serie The Mandalorian, collegata all’universo cinematografico di Star Wars, contiene degli elementi estrapolati direttamente dalle riprese della prima trilogia, per rendere il tutto ancora più vicino alla saga originale.

The Mandalorian conterrebbe un curioso collegamento alla trilogia originale di Star Wars. Il cinefilo Jon Favreau ha voluto rimarcare il legame tra passato e futuro utilizzando alcuni effetti speciali estrapolati dalle riprese dei tre film originali.

Mandalorian 6

The Mandalorian: un’immagine del protagonista

La rivista ICG ha rilasciato un affascinante e incredibilmente dettagliato articolo sulla tecnologia e la cinematografia di The Mandalorian in cui scopriamo che il team ha usato elementi degli originali Star Wars per gli effetti speciali di alcuni episodi. Il creatore della serie Jon Favreau si è assicurato che la sua creatura trasmettesse le stesse sensazioni della prima trilogia, composta dai film Guerre stellari, L’Impero colpisce ancora e Il Ritorno dello Jedi. Il supervisore degli effetti speciali, Richard Bluff, ha confermato la notizia spiegando: “C’è stato un numero enorme di shot estrapolati dai precedenti film di Star Wars. Ad esempio, c’è una scena nell’episodio cinque quando Mando vede due Bantha in lontananza. Ero irremovibile sul fatto che non avremmo dovuto costruire un Bantha peloso animato per sole due scene e ho suggerito di estrarre alcune scene girate dai giornalieri di Guerre stellari.”

Inoltre, quando in un episodio di The Mandalorian Mando va su Tatooine, il team ha utilizzato un frame originale preso sempre dalla trilogia originale: “Quando Mando vola verso Tatooine, stiamo effettivamente vedendo la scena creata da Ralph McQuarrie, vista all’inizio del film originale”

Vi ricordiamo che The Mandalorian è stato già rinnovato per una seconda stagione e sarà disponibile in Italia su Disney+ dal 24 marzo 2020.

Leggi di più su: movieplayer.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui