La rinascita del brand di Resident Evil sembra ormai definitivamente compiuta. Con l’attesissimo remake del terzo capitolo ormai alle porte e i precedenti due capitoli della saga che hanno ottenuto un grandissimo apprezzamento sia dalla critica che dal pubblico, Capcom non può che ritenersi soddisfatta del lavoro che sta portando avanti in questo periodo con la propria serie survival horror.

La compagnia di Osaka ha recentemente annunciato che Resident Evil 2 Remake ha venduto 5,8 milioni di unità nel 2019. A sottolineare i dati di vendita ulteriormente è stato l’analista Daniel Ahmad, che tramite un recente tweet ha dichiarato come il remake del secondo Resident Evil stia per superare le vendite di Resident Evil 7. Sebbene quest’ultimo sia attualmente a 7 milioni di unità vendite dal lancio nel 2017, Resident Evil 2 Remake ha raggiunto quota 5.8 milioni nell’arco di un solo anno.

Nel frattempo, l’intera serie di Resident Evil ha venduto nel suo complesso un totale di 95 milioni di unità, andandosi a posizionare tra le serie videoludiche più vendute e portandosi a un passo dal raggiungere i 100 milioni di copie vendute dall’uscita primo storico capitolo su PlayStation, datato 1996.

Vi ricordiamo che Resident Evil 3 Remake uscirà il prossimo 3 aprile per le piattaforme: PlayStation 4, Xbox One e PC (via Steam). Avendo assistito a un successo commerciale del genere per il remake del secondo capitolo, sembra plausibile aspettarsi un risultato molto simile anche dal remake del terzo episodio con protagonista l’iconico Nemesis. Pensate che Resident Evil 2 Remake possa superare presto le vendite del settimo capitolo?

Il ritorno del Nemesis è sempre più vicino, se non volete perdervi l’occasioni di assistere a questo grande ritorno potete prenotare la vostra copia di Resident Evil 3 Remake su Amazon a questo indirizzo.



[…]Leggi di più su www.tomshw.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui