Alla fine qualcosa del genere doveva accadere…

Qualcosa del genere doveva succedere prima o poi. Un’anima coraggiosa si impegnata a creare una parodia piuttosto elaborata di Death Stranding di Hideo Kojima.Ecco qui Man Standing! Il gioco ha anche un trailer e la pagina Steam dedicata mostra una data di uscita programmata per il 10 dicembre.

Proprio come Death Stranding, Man Standing promette grafica di nuova generazione, una trama filosofica profonda, battaglie emozionanti, interazione sociale in-game e 40 ore di gioco.

Lo “sviluppatore” Alfina Gamers lo descrive come segue:

Man Standing un gioco di sopravvivenza in un mondo aperto e senza fine. Il giocatore dovr sostenere il pesante fardello dell’unica persona sopravvissuta al mondo che, in un impeto di delirio schizofrenico, cammina verso luoghi che contengono ricordi di persone che hanno lasciato questo mondo. Ma tutto non cos semplice – in questo pericoloso viaggio, nemici malvagi e anomalie interferiranno con te. Ma non ti lascerai ostacolare!

E invece dei “pacchi” di Death Stranding, il nostro eroe si nasconde attorno a quello che sembra essere un…frigorifero.

Se c’ qualche dubbio che si tratti di una parodia di Death Stranding, date un’occhiata alla strana somiglianza del personaggio principale con Norman Reedus.

I panorami sono poi altrettanto vasti e un certo “Hideko Kojimba” dietro il gioco.

Sebbene la grafica non sia eccelsa, non affatto male per un gioco fatto per scherzo. Certo, dando uno sguardo alle specifiche, dovrebbe essere necessario un Intel Core i9 per far girare il gioco…

Che ne pensate?

Fonte: ccn.com.

Fonte www.eurogamer.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui