Blizzard ha iniziato a suggerire future espansioni per Diablo 4, parlando del gioco come il primo capitolo di un libro con una grande storia.

Sapevamo già che, come i precedenti giochi di Diablo, Diablo 4 otterrà espansioni a parte per il gioco base. In una nuova intervista con il sito Ausgamers, il game director Luis Barriga e l’art director John Mueller, hanno parlato dell’introduzione di Lilith e di come il team la sta trattando come personaggio chiave nella prima parte di un grande storia.

Una volta che abbiamo visto l’artwork che ci ha ispirato, [Lilith] è diventato un personaggio su cui costruire una storia“, ha detto Luis Barriga ad Ausgamer. “Ciò che amiamo di Sanctuary è che abbiamo già piantato questi semi. C’è una ricca lore nei libri, quindi abbiamo deciso di guardare più da vicino al mito della creazione. Avevamo la sensazione di aver già combattuto Diablo, e Diablo ritornava sempre, quindi, abbiamo pensato a cos’altro avevamo a disposizione.”

diablo_iv_ps5_scarlett_amazon_paladin

Secondo il direttore artistico John Mueller, ci sono molti personaggi noti e nuovi che potrebbero essere introdotti in Diablo 4 in futuro. Questo suggerirebbe espansioni future che ruoteranno attorno ad altri personaggi e antagonisti.

Diablo IV è come il primo capitolo di un libro“, ha detto il direttore artistico. “Vogliamo raccontare una grande storia e vogliamo raccontarla, speriamo, per molto tempo. Considerando questo come il primo capitolo di un libro e Lilith come un personaggio chiave in questa storia, è bello sapere che ci sono ancora tutti questi altri personaggi che potrebbero tornare in futuro. Oppure, nuovi personaggi che non abbiamo mai visto prima.”Diablo IV riceverà espansioni - diablo IV

Continua su: Eurogamer.it

Articolo precedenteCyberpunk 2077 avrà un endgame
Articolo successivoRed Dead Redemption 2 arriverà su Steam la prossima settimana
Redazione Absolutegamer
Gaming & Nerd Neutrality. Absolutegamer è un collettivo di fighissimi mediamente asociali con una certa passione per il gaming unita alla cultura nerd snobbissima tipica dei genxer. Nerd neutrality è una espressione completamente inventata che potrebbe stare a indicare il giusto equilibrio tra le anime pop e più raffinate della cultura nerd e geek come vengono percepite da chi le ha viste letteralmente nascere, oppure assolutamente niente ma suona veramente bene.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui