Nel corso del pomeriggio è stato finalmente annunciato Half-Life: Alyx, nuovissimo titolo Valve che sarà giocabile esclusivamente dai possessori di un visore per la realtà virtuale. Dando un’attenta occhiata alla scheda del gioco su Steam, sembra però che non sia previsto in alcun modo il supporto alla lingua italiana.

Half-Life Alyx: niente supporto all'italiano per il nuovo titolo Valve? - Half-Life Alyx:

Si tratta di una scelta molto strana, dal momento che tutti i precedenti episodi della serie non solo sono stati sottotitolati, ma anche doppiati. Non è chiaro se si tratti di un errore della scheda di gioco o della volontà da parte di Valve di non investire in un adattamento per il nostro mercato che, come accade spesso in questi casi, taglierà fuori un buon numero di giocatori.

Stando a quanto dichiarato nella sezione lingue, queste saranno le uniche supportate:

  • Inglese
  • Francese
  • Tedesco
  • Spagnolo (Spagna)
  • Giapponese
  • Coreano
  • Russo
  • Cinese semplificato
  • Spagnolo (America Latina)
  • Cinese tradizionale

A questo punto non resta altro da fare che attendere una smentita ufficiale da parte degli sviluppatori, altrimenti bisognerà affidarsi ad uno dei team che sono soliti realizzare traduzioni amatoriali dei titoli più famosi.

Vi ricordiamo che Half-Life: Alyx arriverà il prossimo 20 marzo 2020 esclusivamente su PC e per giocarlo sarà necessario essere in possesso di un visore Oculus, HTC, Microsoft o Valve. A questo proposito, tutti i possessori di Valve Index riceveranno gratuitamente una copia di Half-Life Alyx. Al momento è inoltre possibile effettuare il preorder a 44,90 euro, ovvero con il 10% di sconto.

Sorgente: Half-Life Alyx: niente supporto all’italiano per il nuovo titolo Valve?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui