Sembra che la pagina di Bleeding Edge all’interno dello Store di Microsoft, abbia svelato accidentalmente non solo la data di uscita del gioco, ma anche il periodo in cui si terrà la closed beta.

Il gioco ha fatto il suo debutto durante l’E3 di quest’anno, ma in tutti questi mesi passati non si è saputo più nulla. Ora, proprio in concomitanza con l’inizio dell’evento X019, Microsoft ha aggiornato la sua pagina con interessanti dettagli. Ebbene, secondo quanto riportato, l’uscita di Bleeding Edge è prevista per il 24 marzo 2020. Prima di ciò tuttavia, ci saranno due closed beta che sembrano essere disponibili per i giocatori che prenoteranno il titolo e per i membri Xbox Game Pass. La prima beta chiusa prenderà il via il 14 febbraio, mentre un’altra è prevista per il 13 marzo.

La pagina del negozio rivela anche un bonus per chi preordina o gioca entro il 31 marzo. Chiunque lo farà riceverà il Punk Pack, che include tre skin da combattimento per Nidhoggr, Buttercup e Zero Cool. Il pacchetto include anche Rioter’s Hoverboard ed un pacchetto di adesivi. Attualmente la pagina è stata cancellata, segno che probabilmente queste informazioni avrebbero dovuto rimanere segrete almeno fino a stasera.

Se la data è vera o meno lo scopriremo probabilmente stasera, quando Microsoft darà il via all’evento X019 che si terrà a Londra. Alcune indiscrezioni indicherebbero l’annuncio di giochi sviluppati da Rare ed Obsidian per Xbox Scarlett.

Sorgente: Bleeding Edge: Microsoft svela accidentalmente la data di uscita del prossimo titolo di Ninja Theory

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui