Red Dead Redemption 2 farà il proprio debutto a breve su PC, e stando a quanto riferitoci da una fonte affidabile il gioco includerà impostazionigrafiche per lo più simili a quelle viste in Grand Theft Auto V.

Non sarà presente il supporto al ray-tracing per le schede NVIDIA RTX, com’era lecito attendersi vista la mancanza di annunci in merito, ma Red Dead Redemption 2 offrirà sulla piattaforma Windows numerose regolazioni.

Sarà infatti possibile modificare la qualità delle pellicce, le riflessioni della neve, il dettaglio degli alberi. Per quanto concerne l’acqua, si potranno regolare riflessi, rifrazioni e realismo della simulazione. Come detto, diverse opzioni saranno simili a quelle viste nella versione PC di GTA 5, ma non mancheranno voci sorprendenti.

Una curiosità: per il trailer di qualche giorno fa, che potete rivedere in calce, Rockstar Games ha manipolato le condizioni meteo facendo corrispondere le impostazioni serali a un orario mattutino: una situazione che non è possibile replicare nel gioco.

Il pre-caricamento di RDR2 per PC avrà inizio una settimana prima del lancio, fissato al 5 novembre. Ringraziamo l’utente Meagashira per la segnalazione.

Sorgente: Red Dead Redemption 2 per PC: spuntano le impostazioni, niente ray-tracing – Multiplayer.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui