Sebbene in molti lo ritenessero impossibile, alla fine The Witcher 3 è davvero arrivato su Nintendo Switch. Nonostante le ovvie limitazioni tecniche, l’esperienza si è rivelata più che soddisfacente: giocare nei panni dello Strigo in mobilità ha un fascino tutto particolare.

Tra gli estimatori di The Witcher 3: Wild Hunt per Switch ce n’è anche uno d’eccezione: Cory Barlog. Il director del pluri-premiato God of War per PS4 ci sta giocando in questi giorni e non sta perdendo occasione per esprimere tutto il suo entusiasmo su Twitter. “Adoro poter giocare a The Witcher 3 sulla mia Switch Lite”, ha scritto in un cinguettio. Alla richiesta di un parere sulla qualità del porting avanzata da un fan, ha invece risposto: “È la versione portatile di un gioco 3 volte più grande di tutti i miei titoli messi assieme. È una sorta di magia nera che sono stati in grado di far girare su Switch, pertanto scendo volentieri a patti con i tagli grafici che si sono resi necessari per realizzare questa gloriosa e magica impresa.

Parole che faranno senza dubbio piacere a CD Projekt RED e in particolare a Saber Interactive, team che si è occupato dei lavori di conversione. Dopotutto, a parlare è stato è il creatore di uno dei giochi più apprezzati dell’ultima decade. E voi cosa ne pensate del gioco? Se siete curiosi di conoscere la nostra opinione, vi rimandiamo alla recensione di The Witcher 3 per Nintendo Switch.

Sorgente: Per il director di God of War, The Witcher 3 per Switch è “magia nera”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui